Dal Porto Turistico Riva di Traiano parte la “Giannutri per noi” Premio Fabrizio Parodi

Sabato, nel primo pomeriggio hanno preso il largo le 15 imbarcazione iscritte alla XVI edizione della Regata Giannutri per noi, Premio Fabrizio Parodi.
Le imbarcazioni sono partite sabato 12 maggio con rientro, domenica 13, presso il Porto Turistico di Riva di Traiano con giro di boa all’isola di Giannutri.
A partecipare alla regata d’altura di categoria 3, imbarcazioni con equipaggi in doppia ed equipaggi di più persone.

Ad organizzare la regata, l’Associazione Velica Dilettantistica Granlasco in collaborazione con la SGS tracking che ha dotato le imbarcazioni di tracciatore satellitare.
Il clima, con alta pressione e vento da nord, non ha mai superato i venti nodi e ha regalato una piacevole notte di navigazione a gli equipaggi partecipanti.
Su SGS tracking la classifica provvisoria dove la prima posizione di Giannutri per due è stata assegnata all’imbarcazione BruttiVizi e per la Giannutri per tutti ad Albarossa.
La premiazione sarà il 17 maggio alle ore 20,00 presso la sede dell’Associazione Granlasco a Roma.

Articolo a cura di Michela Nunnari

 

 

 

Il Marina Riva di Traiano ospita Polus Classe Mini 6.50

Il Porto Turistico Riva di Traiano ospita Polus, imbarcazione appartenente alla Classe Mini Transat che vede a bordo due giovani atleti, Giovanni Mengucci (17 anni) e Edoardo di Tarsia di Belmonte (18 anni) che dopo anni di passione condivisa per il mare, di derive optimist, laser e 420, hanno fatto scalpore nella ultima partecipazione alla “Roma Giraglia”, lo scorso settembre.

I due giovani arrivarono alle tre del mattino incolumi presso il Marina di Riva di Traiano superando il clima tempestoso, raggiungendo il traguardo in testa alla classifica del raggruppamento in “doppio”.

Con Polus, Mini Transat, barca di 6 metri e 50, progettata per il mare oceanico e con una storia alle spalle che vanta 70 anni di regate, Giovanni ed Edoardo entusiasti del successo della “Roma Giraglia” navigano con dedizione e passione appena possono allontanarsi da i loro mestieri di studenti.

Il Marina di Riva di Traiano è il loro porto sicuro, partenza di ogni loro veleggiata.

Chiedo all’armatore Giovanni Mengucci dei loro progetti futuri; mi accenna di voler partecipare a diverse regate nel Mediterraneo nell’anno che verrà ma il sogno nel cassetto è la Mini Transat, regata di due tappe: Bretagna – Las Palmas di 1300 miglia; Las Palmas – Martinica di 2700 miglia che mettono alla prova ogni due anni più di 80 skipper provenienti da tutta Europa, in una traversata oceanica senza comunicazione a terra e senza GPS cartografico. La regata si sta svolgendo in questi giorni e i nostri giovani atleti dovranno aspettare i prossimi due anni per partecipare.

Bravi ragazzi!!! Buon Vento per l’anno che verrà e per la grande impresa del 2019.

articolo a cura di Michela Nunnari

Corso di manutenzione e pronto intervento sul motore marino Diesel per diportisti

Sabato 25 marzo e 1 aprile dalle ore 15.30 alle 18.30 nella sede dello Yacht Club

Corso di manutenzione e pronto intervento sul motore marino Diesel per diportisti

Ulisse Garoni, meccanico di motori marini, terrà un corso di piccola manutenzione e pronto intervento sul motore entrobordo diesel. Verranno esaminati i possibili e più frequenti inconveninenti che popssono accadere, indicando i relativi interventi d’emergenze che il diportista potrà effettuare personalmente. Si tratterà di un corso dal taglio “pratico”; verranno descritti i controlli di base che devono essere effettuati e saranno illustrati i problemi più frequenti con l’indicazione delle soluzioni.

Approfondisci

presentazione del sistema di sicurezza globale GMDSS

Sabato 25 Febbraio alle ore 16.00
nella sede dello Yacht Club

Sicurezza e salvaguardia della vita umana

Antonio Di Rauso, esperto del servizio mobile marittimo, responsabile dei corsi GMDSS presso la Lega Navale
Italiana – Sezione di Roma.
Ha diretto l’EUROLABRADIO dell’Istituto Superiore delle Comunicazioni; in ambito europeo, ha effettuato verifiche tecniche dei sistemi di telecomunicazione mobili terrestre, aeronautico e marittimo. Impegnato nell’ attività di formazione per il personale destinato alle verifiche di collaudo delle stazioni radioelettriche di navi, stazioni radiotelegrafiche e radiotelefoniche, consolle radio GMDSS

Le comunicazioni legate alla sicurezza della navigazione ed alla salvaguardia della vita umana in mare rappresentano un elemento insostituibile nel servizio mobile marittimo. Conoscere e saper utilizzare gli apparati di telecomunicazione presenti a bordo è di vitale importanza e potrebbe fare la differenza in alcune situazioni di immediato pericolo.

Figura 1 Il sistema GMDSS Il GMDSS è stato sviluppato per garantire una maggiore efficacia e rapidità nelle operazioni di soccorso ed un numero sempre più consistente di diportisti, su base volontaria, richiede il codice MMSI per aumentare il livello di sicurezza dei dispositivi di comunicazione della propria imbarcazione, anticipando così i tempi in cui questa dotazione diventerà un obbligatoria.

Sola, su mari possibili

Domenica 18 dicembre alle ore 16:00

nella sala dello Yacth Club del Porto Turistico di Riva di Traiano

Sola, su mari possibili

Il giro d’Italia di Marianna De Micheli, navigatrice solitaria con gatto

L’attrice e velista, reduce da quasi 5000 miglia in solitario racconterà la sua esperienza per i soci dello Yacht Club e i loro ospiti, intervistata dal cartoonist, scrittore e velista Davide Besana.

L’Invernale debutta con lo scirocco e un gran salto di vento

Campionato Invernale 2016/2017 – Trofeo Paolo Venanzangeli

Vincono Tevere Remo Mon Ile in IRC, Ulika in ORC, Twins in Crociera e Giuly del Mar in Gran Crociera

Con una temperatura quasi estiva che ha sfiorato i 20 gradi, ha preso il via a Riva di Traiano il  XXVIII Campionato “Roma d’Inverno”-Trofeo Paolo Venanzangeli. Il vento si è sempre mantenuto sui 10 nodi, cambiando però direzione nel corso della regata, da 115° a 170°, costringendo la Direzione ad un cambio percorso.

Approfondisci

Cena di ferragosto 2016

Sporting Club Riva di Traiano S.r.l.

S.S. Aurelia Km. 67,580
00053 Civitavecchia (RM)


Menu

  • Aperitivo di Benvenuto
  • Insalata Sfiziosa del Tirreno
  • Risotto ai Frutti di Mare
  • Calamarata al Gambero Rosso e Pistacchio di Bronte
  • Filetto di Spigola alle Erbe
  • Tortino di Melanzana alla Parmigiana
  • Baccalà Pastellato e Verdure Croccanti
  • Il Gran Buffet di Dolci con Torte Miste dello Chef
  • Frutta di Stagione in Bellavista
  • Caffè

Vino : Vermentino di Sardegna


Costo Menu € 50.00 a persona

Costo Menu Bambini € 20,00

Si balla sotto le stelle!
Musica dal vivo con Lorenzo Tombolelli


Per maggiori informazioni puoi contattarci
nei seguenti modi:
Email: info@ristorantesportingclub.com
Telefono: +39 0766 503238

Baby changing

Informiamo che al fine di offrire un servizio aggiuntivo ai nostri utenti e visitatori, il PTRT ha provveduto ad allestire nei servizi igienici sotto gli uffici della Direzione (adibiti al transito) ed in quelli della prima torretta della diga frangiflutti due postazioni dedicate al “Baby Changing” con fasciatoi e secchi di raccolta.

Riva di Traiano in Festa 8-17 aprile 2016

In occasione della 23° edizione della Regata d’Altura Roma x 1 (per navigatori solitari), Roma x 2 e Roma x Tutti, le attività commerciali del Polo Nautico di Riva di Traiano promuoveranno una serie di attività e di eventi dedicati al mare e all’ambiente.
In tutta l’area portuale saranno, inoltre, presenti Stands con aziende del settore nautico, artistico, culturale e della mobilità sostenibile con varie iniziative e promozioni commerciali. Approfondisci

Il mediterraneo fa rotta su Riva di Traiano

A tre settimane dalla partenza della Roma per1/2/Tutti sono già 43 le barche iscritte e molti altri skipper, tra cui alcuni nomi eccellenti, hanno già anticipato la loro participazione. Le barche in arrivo dalla Francia e da tutte le regioni d’Italia, dall’Adriatico, alle isole, al basso e alto Tirreno. Andrea Mura corre per la “Cinquina”. Al via in classe 950 anche Maurizio Vettorato Approfondisci

CNRT – Regate 2016 – Coppa dei campioni d’inverno

dal 18 al 20 marzo 2016

Al fine di dare seguito agli avvincenti Campionati Invernali che si svolgono nel nostro Mar Tirreno, il Circolo Nautico Riva di Traiano ha pensato di creare, riprendendo un’antica tradizione, la Coppa dei Campioni d’Inverno, competizione Intercircoli riservata alle prime tre imbarcazioni classificate per categoria dei rispettivi Campionati Invernali, alla quale sarà data massima visibilità mediatica. Approfondisci